"Se vuoi andare veloce, corri da solo, se vuoi andare lontano, corri insieme a qualcuno"

Palizzi condofuri bova-marina bova palizzi mappa-stradale

L’Istituto Comprensivo opera su quattro Comuni: Bova Marina, sede centrale, Bova, Condofuri, Palizzi. In esso funzionano plessi di Scuola dell’Infanzia, di Scuola Primaria e di Scuola Secondaria di 1° grado.
Si tratta di Comuni che presentano una realtà socio-economica-culturale abbastanza diversificata.
Il territorio ricade, sotto l’aspetto storico-antropologico, nella cosiddetta “Zona Grecanica” e ne rappresenta, anzi, il centro.
Da diversi anni attorno a questa connotazione, che ha assunto rilevanza culturale anche in sede europea, si vanno attuando iniziative organiche di valorizzazione e di studio con stretti rapporti con la Grecia, con il preciso intento di richiamare l’attenzione dei forestieri e di potenziare la vocazione turistica del territorio.
Il turismo, infatti, grazie alla bellezza del mare, occupa un posto rilevante nell’economia di questo territorio.
Sono presenti anche attività economiche di varia natura: edilizia, commerciale, artigianale, agricola a carattere stagionale, piccole industrie.
Per di più, la cosiddetta “Bovesia” è uno dei volti o degli aspetti più interessanti dell’Aspromonte orientale, sia per le peculiarità geo-morfologiche che la distinguono, sia per quelle naturalistiche e paesaggistiche.
In effetti vi è stata nei viaggiatori forestieri, sia del secolo passato che del nostro, un’attenzione del tutto particolare per questi aspetti che vanno, dunque, valorizzati.
Il Territorio è, da un lato, una terra a grande vocazione turistica e culturale, dall’altro è anche una terra di emigrazione, poiché non si è riuscito ad utilizzare in passato tutte le energie positive in esso presenti, al fine di darsi un assetto moderno e funzionale.

bova-marina Bova Marina

Si adagia sulle falde di una collina che si protende verso il mare.
La popolazione è concentrata in un unico aggregato urbano, compreso tra il promontorio di Capo San Giovanni e il torrente Vivo, con un’unica pendice costituita dalla frazione San Pasquale.

bova Bova

Il paese di Bova, situato all’interno, subisce ormai, da molti anni, un continuo spopolamento. Si tratta di un paese che ha una economia basata sull’attività agricola-pastorale e sul turismo. Discreto il livello culturale delle famiglie, che sono sensibili ai problemi della scuola e offrono supporti culturali validi.

condofuriCondofuri

Condofuri si estende per tutta la vallata dell’Amendolea e in una zona di montagna dove insistono i plessi  delle frazioni interne, per scendere  gradatamente verso le zone collinari e costiere che si affacciano sul mare Jonio.

Palizzi Palizzi

Si estende lungo la linea litoranea, presenta i caratteri tipici del paesaggio mediterraneo ed ha un centro storico oggi meno popolato, ma pur sempre custode della memoria storica ed architettonica dell’antica Palizzi.
L’ambiente socio-culturale in cui la scuola di Palizzi e Spropoli è inserita, è costituito da nuclei familiari in gran parte insediati nel posto da diverso tempo e da altri provenienti dall’entroterra che si sta spopolando. Negli ultimi anni si assiste anche a fenomeni di immigrazione dai paesi dell’Est, dell’Oriente e dal Nord Africa. L’attività prevalente è quella impiegatizia con fenomeni di pendolarismo.

In generale, sul territorio dell’Istituto funzionano: agenzie di servizi, banche, Uffici postali, Uffici Comunali, istituzioni scolastiche pubbliche e private. Operano, inoltre, numerose presenze culturali ed associazioni. Sono presenti risorse ricreative e sportive. A Bova Marina  punto di incontro ricreativo ed educativo privilegiato  è l’Oratorio Salesiano Don Bosco, a Condofuri  Marina opera sul sociale il Centro Giovanile “Padre Valerio Rempicci” dei padri Marianisti, mentre centro di aggregazione a Palizzi è l’Oratorio Parrocchiale.
La realtà sociale della Bovesia, anche in presenza di aspetti positivi, è caratterizzata da complessi problemi:

Disoccupazione
Problemi collegati alla diffusione della droga
Mancanza di prospettive concrete
Sfiducia nelle istituzioni.

E’ da rilevare, soprattutto che la disoccupazione è piuttosto elevata, per cui molti giovani sono costretti ad emigrare privando il paese dell’apporto costruttivo e di quelle risorse umane utili allo sviluppo di questo territorio. Le famiglie sono in gran parte di modeste condizioni socio-economiche con un solo reddito e non tutte sono in grado di supportare adeguatamente l’azione didattica.

La nostra Scuola, sensibile ai problemi del territorio, si propone di:
intervenire sia con attività curriculari, sia ampliando l’offerta formativa attraverso progetti e iniziative finalizzate.
Interagire anche con i rappresentanti dei Comuni;
attuare progetti integrati in collaborazione con l’ASL,  con la Regione Calabria, con la Comunità Montana e con altre Istituzioni Scolastiche ad essa collegate in rete.

ARCHIVI
Amministrazione Digitale
albo-online-pubblicitalegale
albo-online-pubblicitalegale
Registro Elettronico

DOCENTI
riforma
FAMIGLIE
riforma

ECDL
ECDL
Trinity
Trinity
Obiettivi di accessibilità 2017
GDPR
GDPR
AVCP
Link
riforma

urp
pon
Pon 2014-2020
Pon 2014-2020
POR Calabria 2014-2020
POR Calabria 2014-2020